Giugno 15, 2022

Spirulina capelli: il rimedio naturale per una chioma spenta

Ti è mai capitato di avere i capelli secchi e sfibrati?

Oppure il cuoio che presenta forfora?

O ancora perdere un gran quantitativo di capelli durante i periodi di forte stress o cambio di stagione?

Se la risposta ad almeno una di queste domande è sì, devi sapere che esiste un rimedio completamente naturale: la spirulina.

Continua a leggere per saperne di più!

Spirulina capelli: conosciamola meglio

La spirulina è un superfood conosciuto per l’altissimo concentrato dei suoi nutrienti, tanto da essere inserito dalla NASA tra gli alimenti dati agli astronauti in missione nello spazio.

È un integratore completo, che giova al benessere di tutto il corpo e ripulisce l’organismo in modo naturale, ma che può apportare numerosi vantaggi anche al cuoio capelluto e alle unghie. 

Quando il capello è debole e sfibrato significa che ha una carenza di sostanze nutritive, fondamentali per la lucentezza e la salute del cuoio capelluto. 

Per farla semplice (e non annoiarti con una spiegazione troppo tecnica) devi sapere che la sostanza principale che compone la fibra capillare è la cheratina: si tratta di una proteina che a sua volta è composta da dei “mattoncini” (gli amminoacidi) di vitamine e oligoelementi. 

La spirulina è ricca di questi elementi ma anche di altri come magnesio, zinco e sodio. 

Come agisce la spirulina capelli?

La vitamina A controlla la produzione delle ghiandole sebacee, la E apporta ossigeno, la B stimola il rigeneramento cellulare. 

Questo significa che nutre il capello in profondità, ne rallenta l’invecchiamento e lo rende più forte e resistente. 

La soluzione per ogni problema

Capelli secchi, danneggiati e fragili

Le proteine contenute all’interno della spirulina intervengono in modo diretto sulla cheratina che compone la fibra capillare. In questo modo i capelli sono più forti, hanno meno doppie punte (rendendo anche più semplice pettinarli) e un aspetto migliore: risultano infatti morbidi, setosi e lucenti.  

Capelli grassi e forfora

Le vitamine presenti nella spirulina sono efficaci nel funzionamento delle ghiandole sebacee e quindi nel regolare la produzione di sebo

Gli antiossidanti contrastano invece la formazione della forfora, un inestetismo che può arrivare a compromettere il benessere psicofisico e la vita sociale di una persona che ne è affetta.

Perdita di capelli

Sostanze come ferro, rame e zinco contenute nella spirulina hanno, per i capelli, un’azione rinforzante sulle radici. 

A prescindere dal motivo per cui avviene la caduta dei capelli (stress, cambio di stagione, alopecia) grazie all’assunzione della spirulina risulteranno più lucidi e sani e anche la ricrescita sarà più forte. 

Grazie agli antiossidanti è possibile anche contrastare l’azione dei radicali liberi, responsabili del processo di invecchiamento e della comparsa dei capelli bianchi (il processo è, ahinoi, irreversibile ma possiamo comunque provare a rallentarlo un pochino). 

Capelli ricci

Sia chiaro, avere i capelli ricci non è un problema, anzi!
Ne parliamo qui perché la spirulina è un toccasana per questa tipologia di capello: dona infatti elasticità e vitalità al riccio, rendendo arioso e flessibile

Per uno styling perfetto (e naturale), alla solita routine si può aggiungere anche un prodotto all’aloe vera come lo spray o il gel Lab7. 

Spirulina capelli: come assumerla?

La spirulina capelli può essere utilizzata soprattutto in due modi: in polvere oppure in compresse.

Entrambe le modalità sono efficaci ma, mentre con la polvere (aggiunta al normale shampoo o con una maschera) si agisce solo sui capelli, con le compresse i benefici si manifestano su tutto l’organismo… perché privarsene quindi?

La spirulina Lab7 è biologica e proviene al 100% dalla Sardegna.

Abbiamo scelto il formato in compressa per la sua comodità e per l’azione che svolge su tutto il corpo e non in un’unica zona.

Ti consigliamo di assumere 4-6 compresse al giorno, preferibilmente al mattino e di conservare il contenitore in luogo fresco e asciutto. 

Per altre informazioni sulla spirulina contattaci!

Condividi questa storia, scegli tu dove!

Leave A Comment