Da dove proviene l'Aloe che si trova normalmente in commercio?

Pochi sanno che, a differenza di quella prodotta da LAB7, l’Aloe presente oggi in quasi tutte le formulazioni farmaceutiche, erboristiche o cosmetiche proviene dal Messico o dall’Arizona e in qualche caso da paesi asiatici e africani.

L’aloe prodotta in questi luoghi per essere conservata e trasportata in altri paesi come l’Italia generalmente viene liofilizzata, per poi essere reidratata ricostituendo il succo che spesso viene pastorizzato, alterando le caratteristiche del prodotto e facendone perdere parte dei principi attivi.

Proprio questo è uno degli elementi distintivi dei nostri prodotti che derivano dalla produzione di succo di Aloe 100% italiano ricavato da piante di 6 anni, nel pieno della loro maturità, nate e cresciute in Sardegna.

I nostri prodotti

Per i nostri prodotti abbiamo scelto il formato da 500 ml e non da litro per limitare la quantità di conservanti: infatti il tipico formato da litro a causa delle dosi consigliate giornalmente, resta aperto per circa 30 giorni e necessita quindi di una dose di preservante. Un formato da 500 ml invece prevede una durata di utilizzo di 15 giorni e perciò ha bisogno di una concentrazione di preservante decisamente inferiore.

Inoltre, per coerenza con uno dei nostri Valori Fondanti, la Naturalità, non usiamo plastica. Abbiamo scelto di utilizzare un contenitore di vetro che evita la contaminazione da ftalati causati dal rilascio della plastica contribuendo così anche al rispetto dell’ambiente

Definita pianta dell'immortalità dagli antichi Egizi, l’Aloe veniva seminata all’entrata delle piramidi per indicare il cammino dei Faraoni verso la terra dei morti

Scelta come ingrediente nella preparazione di sostanze per l’imbalsamazione, a dimostrazione delle proprietà di eterna salute. L’Aloe, oggi conosciuta in tutto il mondo, è coltivata soprattutto ad uso terapeutico.

Conosciuta come pianta dell’immortalità. Numerosi studi scientifici attribuiscono all’aloe almeno 160 componenti attivi naturali, con proprietà immunizzanti, nutrienti, fortemente energizzanti, ricostituenti, analgesiche, antinfiammatorie e depurative.

  • DETOSSINANTE

  • ENERGIZZANTE
  • STIMOLA LE DIFESE IMMUNITARIE
  • MIGLIORA LA DIGESTIONE

Come viene lavorato l'estratto di Aloe

Le foglie di Aloe crescono nella piana di Villasor, in Sardegna, con una disponibilità di piante di Aloe Barbadensis e di Aloe Arborescens nel pieno della loro maturazione.

Nel laboratorio di Lab7, per garantire la freschezza della materia prima e preservarne le caratteristiche, il succo o meglio l’ESTRATTO PURO DI ALOE  viene ottenuto dopo circa 50 minuti dalla raccolta delle foglie fresche, per spremitura diretta a freddo e sottovuoto per poi essere stabilizzato e direttamente imbottigliato.

Processo di lavorazione

Le foglie, raccolte all’alba, vengono lavorate entro le prime luci del mattino per evitare l’ossidazione, lavate con cura, decorticate manualmente e sottoposte ad abbattimento batterico senza l’ausilio di composti chimici, spremute a freddo per l’estrazione integrale del succo che viene poi stabilizzato con un metodo naturale senza uso di alte temperature. Questo processo mantiene inalterati i nutrienti dell’aloe e rende il succo così ottenuto un prodotto unico sul mercato.

Prodotti a base di Aloe, Spirulina e Propoli

entra nel nostro shop online per acquistarli